Post più popolari

venerdì 9 novembre 2012

Some pages from "Saria: la porte de l'Ange", Editions







16 commenti:

  1. quanto e bella l'acqua della prima vignetta...veramente compliment1

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie!
      Beh! Non è una vignetta ma una copertina ed esattamente la copertina della ristampa del primo volume di Saria che, internamente, è stato illustrato da Serpieri.
      Pensa che inizialmente non volevano usarla....poi questa illustrazione è stata esposta alla biennale di Roma....e forse questo fatto ha convinto la casa Editrice ad usare quest'immagine come copertina!

      Elimina
  2. Just bought and read the book. Truly awesome artwork ! congrats !

    Are you already working on the next book ? Can't wait.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Thank you! I'm glad you liked my work!
      yES!!!!! I'm working on Saria 3

      Elimina
  3. I tuoi lavori sono davvero impressionanti, complimenti! Vorrei compare i 2 tomi di Saria ma non so dove cercarli, mi diresti dove potrei trovarli? Grazie.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille!
      Ti allego il link:
      http://www.amazon.fr/Saria-Tome-La-porte-lange/dp/2756018953
      http://www.librerialaventure.com/it/prodotti.php?id_prodotto=121
      http://livre.fnac.com/a4208756/Saria-T2-La-porte-de-l-ange-Riccardo-Federici

      Elimina
  4. Fanno davvero un bell'effetto e so che dal vero sono anche meglio... spero che la stampa finale ti renda onore! Con i baloon è andato tutto bene? Mi sembra un peccato perdere centimetri dei tuoi splendidi disegni coprendoli con le parole...

    RispondiElimina
  5. Grazie!
    Purtroppo in stampa si sono sbiaditi i contrasti ed i colori. Inoltre, alcune pagine "al vivo" sono state un pò tagliate!
    Vabbeh! Non si può avere tutto! Mi accontento!

    RispondiElimina
  6. stupendo... non ho parole, davvero!

    RispondiElimina
  7. Lavoro straordinario Riccardo, complimenti!

    RispondiElimina
  8. Banalmente posso dire soltanto "Che meraviglia!".

    RispondiElimina
  9. salve..io avrei una piccola curiosità, ho comprato il primo numero della madone de pellini e o notato che da primo al secondo numero ce una grande differenza (sul secondo lo stile e decisamente piu pittorico e particolareggiato) e volevo chiederle cosa e che la fatta cambiare cosi?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao!
      si, c'è molta differenza tra il primo volume della Madone de Pellini ed il secondo, ma c'è molta differenza anche tra la prima e l'ultima pagina di ogni mio lavoro. Non c'è un perchè vero e proprio. si tratta di un percorso srtistico che ogni disegnatore fa spontaneamente. Nel secondo volume della Madone de Pellini, per esempio, man mano che si va avanti con la storia, i contorni delle figure vanno man mano a sparire.

      Elimina